Jump to content

Phyllotopsis nidulans (Pers. : Fr.) Sing. 1936


Recommended Posts

Phyllotopsis nidulans (Pers. : Fr.) Sing. 1936

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Pleurotaceae

Foto e Descrizioni
Crescita su legno di ramo a terra.

Regione Abruzzo; Ottobre 2014; Foto di Tomaso Lezzi.

Raduno GEMA 2014 - Rivisondoli.

post-2993-0-78545100-1412607807.jpg

 

Particolare di lamelle e lamellule.

 

post-2993-0-19596800-1412607807.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

Phyllotopsis nidulans (Pers. : Fr.) Sing.;  Regione Umbria; Novembre 2015; Foto e microscopia di Stefano Rocchi. 

Fungo a mensola rinvenuto su legno marcescente a terra. Cappello finemente vellutato, giallo-arancio chiaro, ricoperto al centro da una specie di soffice peluria biancastra. Lamelle concolori al pileo, tenaci e difficilmente separabili dalla carne del cappello. Carne tenace, giallastra; odore debole, aromatico nei giovani esemplari, poi un po' sgradevole, sapore mite.
Sporata rosa chiaro. Spore allantoidi, ossia a forma di salsicciotto, più o meno ricurve, non amiloidi. 4,5-6,8 × 2,3-3,3 µm; Qm = 1,9.

Le specie simili sono:
Tapinella panuoides (Fr.: Fr.) E.-J. Gilbert, macroscopicamente molto simile, la quale si differenzia per avere le spore ovoidali, per l'odore leggermente fruttato e la sporata brunastra;
Panellus serotinus (Pers.: Fr.) Kühner = Sarcomyxa serotina (Pers.: Fr.) P. Karst., il quale si distingue per i cromatismi verdastri del pileo, per la cuticola gelatinosa, per la sporata biancastra, per le spore più piccole ed amiloidi, quantunque di analoga forma.

post-9732-0-06390500-1450572159.jpg

post-9732-0-41406400-1450572169.jpg

post-9732-0-02939500-1450572179.jpg

post-9732-0-41510800-1450572184.jpg

post-9732-0-57395900-1450572209.jpg

Microscopia
Spore da sporata, allantoidi, ossia a forma di salsicciotto, più o meno ricurve, non amiloidi. 4,5-6,8 × 2,3-3,3 µm; Qm = 1,9. Osservazione in Melzer a 1000×.

post-9732-0-12122300-1450572254_thumb.jpg

post-9732-0-94013700-1450572260_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 6 months later...

Phyllotopsis nidulans (Pers. : Fr.) Sing.; Regione Toscana; Febbraio 2017; Foto e descrizione di Alessandro Francolini.

Un bel lignicolo, sessile (talvolta resupinato in gioventù) con forma di conchiglia. Imenoforo con lamelle spaziate, di un bel colore vivace sul giallo-aranciato, intervallate da lamellule. La superficie sterile del cappello è più opaca, feltrata e villosa.
Soprattutto nei giovani il margine è molto involuto e ripiegato come a proteggere l’imenoforo: questa conformazione “giovanile” gli ha valso l’appellativo di “nidulans” (dal latino “nidulus” = piccolo nido).
Carne elastica e tenace, di colore giallognolo, con lieve odore erbaceo; sapore dolciastro-erbaceo.
Le lamelle si staccano facilmente “a pacchetti” dalla carne del cappello. La sporata in massa è di un bel colore rosato.
Può confondersi con Tapinella panuoides = Paxillus panuoides che ha generalmente colorazioni più opache e meno vivaci e, soprattutto, ha sporata color tabacco (ocrosporeo). Inoltre le lamelle di T. panuoides sono più fitte e caratteristicamente forcate e anastomosate.

Esemplari maturi, a fine ciclo:

post-4417-0-75866300-1486886689.jpg

post-4417-0-84130300-1486886696.jpg

Imenoforo:

post-4417-0-16722200-1486886711.jpg

Superficie villosa del cappello:

post-4417-0-60771300-1486886719.jpg

Lamelle che si possono facilmente staccare "a pacchetti":

post-4417-0-29623600-1486886726.jpg

Sporata rosa salmone:

post-4417-0-43093600-1486886731_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
×
×
  • Create New...

Important Information