Jump to content
Sign in to follow this  
Gruppo Botanico AMINT

Cardamine kitaibelii Becherer

Recommended Posts

Cardamine kitaibelii Bech.

 

 

Sinonimi

Dentaria polyphylla Waldst. Kit &.

Cardamine polyphylla Schultz

 

Tassonomia

 

Regno:Plantae

Divisione:Magnoliophyta

Classe:Maglioliopsida

Ordine:Capparales (Brassicales)

Famiglia:Brassicaceae

 

 

Nome italiano

Dentaria di Kitaibel

 

Etimologia

Dal greco καρδαμίνη = cuore, per l'attribuzione alle sue proprietà medicinali.

Dentaria dal latino dens = dente, perchè sembra che curasse il mal di denti, altri lo riferiscono alle scaglie del suo rizoma.

Kitaibelii riferito al botanico ungherese Paul Kìtḁibäl.

 

Descrizione

Pianta erbacea perenne, radice a rizoma orizzontale con evidenti scaglie somiglianti a denti, il fusto glabro all'inizio e robusto, alta fino a 60 cm.

 

Foglie

Assenti le foglie basali, le cauline sono formate da un minimo di 7 a 9 elementi seghettati, di colore verde superiormente e leggermente glauchi inferiormente.

 

Fiori

I fiori sono riuniti in racemi apicali fino a 15 corolle, di colore giallino tenue con 4 sepali e 4 tepali, 6 stami e 1 stilo capitato.

 

Frutti

I frutti sono silique appiattite.

 

Periodo di fioritura

Fiorisce da aprile a maggio inoltrato.

 

Territorio di crescita

E' presente sia in appennino che nelle alpi da l'altezza di 400 m. fino a 1600, con esclusione delle regioni di nord-est, Puglia e Isole maggiori, la sua presenza è dubbia in Val d'Aosta.

 

post-3243-1259343459.jpg

 

 

Habitat

E' una pianta tipica delle faggete umide e ombrose, raramente nei castagneti.

 

Somiglianze e varietà

Cardamine heptaphylla (Vill.) O.E. Schultz che ha le foglie alterne e con sette segmenti, fiori rosei o bianchi con petali di forma ovata più lunghi del calice, alta fino a 60 cm.

Cardamine pentaphyllos (L.) Crantz, che ha foglie palmate a 5 segmenti, alta fino a 40 cm, fiori violetti e fiorisce un po' più tardi.

 

Specie protetta

Non ci sono note di protezione relative alla pianta.

 

Costituenti chimici

 

 

Uso Alimentare

Pianta con foglie e fiori commestibili cotti in frittate o minestre.

 

Uso Cosmetologico

 

 

Uso Farmacologico

Non ci sono notizie di preparati medici che riguardano la pianta.

 

Tutti i trattamenti farmacologici e sanitari devono sempre essere eseguiti sotto stretto e diretto controllo medico.

 

Medicina alternativa e Curiosità

 

 

Note

 

 

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Marika ........- Approvata e Revisionata dal Gruppo di Coordinamento dell'Area Botanica

 

Link utili

 

Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT

 

Cardamine kitaibelii Bech., Regione Emilia Romagna, 1300m.s.l.m., Maggio 2009, foto di Roberto Tosi.

 

post-3243-1259438172.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information