Jump to content

Artomyces pyxidatus (Pers. : Fr.) Julich 1982


Recommended Posts

Artomyces pyxidatus (Pers. : Fr.) Julich 1982

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Russulales
Famiglia Amylostereaceae

Foto e Descrizioni
Fungo coralloide che cresce sui tronchi al suolo di caducifoglie, caratteristica la struttura a candelabro con i rami terminali che formano sorta di coppette dentellate.

Regione Lombardia; Aprile 2010; Foto di Emilio Pini.

post-21-1271529127,38.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • 3 years later...
  • 5 months later...
  • 4 weeks later...

Artomyces pyxidatus (Pers. : Fr.) Julich; Regione Toscana; Settembre 2017; foto di Alessandro Francolini.

Fungo lignicolo, bello e inconfondibile, di forma coralloide. Cresce su tronchi marcescenti preferibilmente di latifoglie. Nel complesso può ricordare una sorta di candelabro le cui braccia si biforcano più e più volte fino agli apici.
Senza valore di commestibilità. La sua carne è fragile, di colore dapprima biancastro per divenire poi giallastra con l’età.
Grossolanamente confondibile con Clavulina coralloides (L. : Fr.) J. Schröt. (= Clavulina cristata (Holmsk. : Fr.) J. Schröt.) che è tuttavia terricola (può nascere anche su substrato di aghi di conifere), ha dimensioni minute, con colore bianco candido e mostra un aspetto palmato-dentellato delle punte apicali dei rami.

DSC01013.JPG.f948f815558ad60657d0cb594633a253.JPG

DSC01012.JPG.4b4d1c33157fcd43fe830f994a3f3030.JPG

DSC01015.JPG.0eaade2eaf00a057f8589436a6c3a49c.JPG

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information