Jump to content

Recommended Posts

Blackstonia perfoliata (L.) Huds.subsp.perfoliata

 

 

Sinonimi

Chlora perfoliata(L.) L.

 

Tassonomia

 

Regno:Plantae

Divisione:Magnoliophyta

Classe:Magnoliopsida

Ordine:Gentianales

Famiglia:Gentianaceae

 

 

Nome italiano

Centauro giallo, genziana perfoliata.

 

Etimologia

Blackstonia è dovuto al botanico inglese J. Blakstone, perfoliata dalla disposizione connata delle foglie sul fusto.

 

Descrizione

Pianta erbacea a nascita annuale alta fino a 60 cm, con fusti robusti di colore grigio/verde che si sviluppano ramificandosi in alto.

 

Foglie

Le foglie basali sono a rosetta di 4 elementi sovrapposti del colore del fusto, mentre le cauline sono di forma ovale/acuminate e connate attorno al fusto.

 

Fiori

I fiori sono riuniti in un corimbo di colore giallo vivo e i petali formano una ruota di 8/9 petali, 8/9 stami che superano lo stilo corto, che si sdoppia portante ognuno uno stigma cuoriforme, il calice è diviso fino alla base con sepali lineari e acuti con una sola nervatura centrale.

 

Frutti

Il frutto è una capsula deiscente che si sviluppa dentro al calice, di forma circolare trasversalmente ed ellittica longitudinalmente contenente semi piccoli elissoidali.

 

Periodo di fioritura

Fiorisce da maggio ad agosto fino a 1300 m s.l.m.

 

Territorio di crescita

Cresce su tutto il territorio italiano ad esclusione della Val d’Aosta.

 

post-3243-1265142783.jpg

 

 

Habitat

Cresce ai bordi delle aree boschive, sui cigli delle strade, nei terreni poveri e sabbiosi.

 

Somiglianze e varietà

Blackstonia grandiflora (Viv.) Pau, pianta annuale, si differenzia per il territorio di crescita, Sicilia e Sardegna, e per avere i fiori più grandi delle altre specie e a 10 lobi, foglie basali a rosetta le cauline opposte acuto-ovate saldate fra loro in tutta la larghezza, il calice con lacinie con 3 nervature parallele.

Blackstonia perfoliata (L.) Huds.subsp. imperfoliata (L.f.) Franco & Rocha Afonso cresce solo in Sardegna foglie basali in rosetta,le cauline opposte ovali-triangolari mucronate, fiori di colore giallo lucente in corimbi multiflori, le lacinie del calice a forma di lancia più lunghe che larghe.

 

Specie protetta

Non risultano note di protezione sul territorio italiano.

 

Costituenti chimici

Flavonol diglicosidi, Glicoside secoiridoide Swertiamarina, monoterpene Gentiopricina, zuccheri, mucillagini.

 

Uso Alimentare

La radice di questa specie può essere usata, come quella della più nota Gentiana lutea L. nella preparazione di amari alcolici e bevande analcoliche.

 

Uso Cosmetologico

Non si conoscono usi cosmetici per questa specie.

 

Uso Farmacologico

Sono stati condotti una serie di studi approfonditi sui fitocomponenti delle Gentianaceae. I principi amari (Glicosidi secoiridoidi) presenti in alcune di esse, fra cui Blackstonia perfoliata (L.) Huds. hanno dimostrato di possedere effettiva attività antinfiammatoria, analgesica, anticonvulsiva, antimalarica, antiamebica, citoprotettiva, diuretica, epatoprotettiva ed ipoglicemizzante.

Blackstonia perfoliata (L.) Huds. è attualmente guardata con particolare interesse dalla ricerca fitofarmacologica poiché, per il suo contenuto e per la facilità di coltivazione in vitro, può essere efficacemente usata al posto di Gentiana lutea L.

 

 

Tutti i trattamenti farmacologici e sanitari devono sempre essere eseguiti sotto stretto e diretto controllo medico.

 

Medicina alternativa e Curiosità

Non si conosce un uso di questa specie nella moderna erboristeria e tuttavia, i componenti attivi presenti nella radice, vicini a quelli della più nota Gentiana lutea, le conferiscono azione aperitiva, digestiva, tonica e stimolante le difese immunitarie.

 

Note

Come tutte le gentianaceae, le sue radici venivano usate per fare bevande toniche.

 

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Marika e Annamaria Bononcini - Approvata e Revisionata dal Gruppo di Coordinamento dell'Area Botanica

 

Link utili

 

Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT

 

Blackstonia perfoliata (L.) Huds.subsp.perfoliata, Regione Liguria, 150 m s.l.m., Giugno 2009, foto di Marika.

 

post-3243-1265143452.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information