Vai al contenuto

Recommended Posts

Russula amethystina Quél.

Tassonomia
Ordine Russulales
Famiglia Russulaceae
Genere Russula
Sottogenere Incrustatula
Sezione Amethystinae
Sottosezione Amethystinae

Foto e Descrizioni
Russula amethystina è specie appartenente al Sottogenere Incrustatula, Sezione Amethystinae Sottosezione Amethystinae (Romagn.) Bon che annovera specie dal portamento robusto con cuticola di aspetto vellutato, sporata da giallo a ocra e crescita esclusiva nei boschi di conifere montani.
Se ben si differenzia macroscopicamente tra le altre entità di questo gruppo; serie difficoltà tassonomiche, interpretative, macroscopiche e microscopiche le incontriamo per distinguerla da Russula turci Bres., una vera e propria gemella.
Le differenze riscontrate nella letteratura specializzata indicherebbero Russula turci fruttificante in un habitat prioritario di conifere, Picea excelsa, Abies alba, ma con preferenza sotto Pinus silvestrys o Pinus laricio, e quindi una distribuzione estesa anche nelle zone mediterranee, raramente sotto latifoglia (Marchand 1977).
Macroscopicamente l'unica differenza consiste nel cappello che tende a macchiarsi al disco di giallastro con forte umidità o per l'azione della pioggia in Russula amethystina.
Microscopicamente le misure delle spore coincidono perfettamente, una importante differenza la possiamo osservare nella decorazione sporale; Russula turci ha spore con verruche basse e connesse tra creste e linee di connessione a formare un subreticolo e quindi irregolarmente con maglie chiuse, mentre Russula amethystina ha spore con verruche e creste più evidenti, con qualche connessione.
L'osservazione della epicutis evidenzia ife grossolonamente incrostate in entrambe le specie, una differenza sembrerebbe esserci nella conformazione nell'estremità dei peli; cilindricii con apice ingrossato in Russula amethystina, affilati, in parte cilindrindici, subcapitati in Russula turci.
Queste labili differenze giustificherebbero il pensiero di molti AA di considerare come sinonimi le due entità.
Un'altra specie legata alle conifere montane e con colorazioni pileiche su tinte violacee è Russula azurea Bres., molto più rara delle precenti. Si riconosce sul campo per le dimensioni minute e la fragilità della carne, inoltre reagisce velocemente alla tintura di Guaiaco, al contrario di Russula amethystina che denota una reazione lenta e poco intensa.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Massimo Biraghi - Approvata e revisionata dal CLR Micologico di AMINT.


Russula amethystina Quél.; Regione Lombardia, Alta val Seriana, Spiazi di Gromo; Luglio 2009; Foto di Massimo Biraghi.
(Exsiccata MB20090722-40)

Ritrovamento sotto Abies alba.

post-2286-1248643618.jpg

Microscopia
N° Long. Larg. Q
Moy 8,40 6,93 1,22
Min 7,61 6,26 1,11
Max 9,15 8,08 1,33
média 8,37 6,88 1,21

post-36492-0-21205300-1462529345_thumb.jpg

post-36492-0-19786900-1462529347.jpg

Pileipellis con ife incrostate

post-36492-0-02966600-1462529349.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Russula amethystina Quélet; Regione Lombardia; Agosto 2009; Foto di Massimo Biraghi.
(Exsiccata MB20090816-76).

post-2286-1250514806.jpg

post-2286-1250514841.jpg

post-2286-1250514937.jpg

Microscopia
Macrocistidi fusiformi e basidi tetrasporici, osservazione a 40× in blu cotone in acido lattico a freddo.

post-36492-0-91389300-1462529445_thumb.jpg

post-12947-0-84641100-1328277931.jpg

Spore con creste e verruche coniche sotto il µm, isolate o parzialmente connesse, osservazione 40×.

post-12947-0-12673100-1328277327.jpg

Osservazione 100×

post-12947-0-56940600-1328277341.jpg

post-12947-0-98759900-1328277776.jpg

post-12947-0-71975800-1328277423.jpg

post-12947-0-06040800-1328277600.jpg

post-12947-0-68882100-1328277748.jpg

post-12947-0-71053100-1328277383.jpg

Epicutis con ife terminali grossolanamente incrostate e non affilate, osservazione 100× in acqua e sale.

post-12947-0-45176800-1328277540.jpg

post-12947-0-66919000-1328277559.jpg

post-12947-0-80366400-1328277505.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information