Jump to content
Sign in to follow this  
Gruppo Botanico AMINT

Parentucellia latifolia (L.) Caruel

Recommended Posts

Parentucellia latifolia (L.) Caruel

 

Tassonomia

Ordine: Scrophulariales

Famiglia: Orobanchaceae

 

Foto e Descrizioni

Pianta erbacea annuale emiparassita (pianta verde che attaccandosi alle radici o al caule di altri vegetali sottrae loro parte del nutrimento), ha il fusto gracile, eretto e semplice, raramente anche ramificato alla base, di colore rossiccio e ricoperto da fitta peluria formata da peli ghiandoliferi. Le foglie sono opposte e ampiamente ovate, pennatopartite con denti subottusi nella metà superiore della foglia, con 3 o 5 nervature molto marcate, attenuate alla base e irsute. L'infiorescenza è un racemo spiciforme, a volte capitato, con brattee più corte del calice che ha i denti estremamente triangolari disposti erettamente all'antesi, con margini rossicci; la corolla è di colore porpora esternamente e biancastra internamente, bilabiata e ghiandolosa, il labbro superiore è convesso, intero o smarginato, più corto di quello inferiore che è patente o reflesso con 3 lobi arrotondati e due gibbe alla base del lobo centrale, 4 stami disposti a coppie, 1 stilo persistente alla fruttificazione con stigma globoso. Il frutto è una capsula loculicida ovoide contenente semi di colore marrone. Fiorisce da marzo a giugno, da 0 a 1200 m s.l.m., in prati erbosi, radure e cengie. Presente in tutta Italia ad esclusione di Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, segnalata per errore in Lombardia.

 

Regione Sardegna, 830 m s. l. m., Maggio 2009, foto di G.B. Pau.

 

post-9799-1241644540.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information