Jump to content
Sign in to follow this  
Gruppo Botanico AMINT

Gentiana punctata L.

Recommended Posts

Gentiana punctata L.

 

Tassonomia

Ordine Gentianales

Famiglia Gentianaceae

 

Foto e Descrizioni

Erbacea perenne rizomatosa alta fino a 60 cm; possiede un rizoma legnoso e fusto robusto, ascendente-eretto, spesso con toni rossastri; foglie ovali, opposte, con 5-7 evidenti nervature parallele confluenti all’apice; foglie basali 4-7 × 7-13 cm peduncolate, foglie superiori sessili, più piccole e acuminate, che avvolgono fascetti di 1-3 fiori, mentre il fascetto posto all’apice ne raggruppa 2-6; calice intero, di forma campanulata con 5-8 denti acuti, corolla gialla finemente punteggiata di viola-bruno e lobi lunghi 5-7 mm; fioritura luglio-agosto; cresce preferibilmente su terreni silicei nei prati e pascoli alpini, nei cespuglieti di rododendro, a quote 1500-2600 (a volte fino a 3000) m s.l.m.; cresce in tutte le regioni dell’arco alpino, dubbia in Liguria; protetta parzialmente o totalmente nelle province lombarde.

Note: Gentiana burseri Lapeyr. subsp. villarsii (Griseb.) Rouy, macroscopicamente molto simile, si differenzia per dimensioni maggiori, calice diviso fino alla base e cresce soltanto in Piemonte e Liguria.

 

Regione Trentino Alto-Adige, Luglio 2008, foto di Gianni Bonini

 

post-665-1221208903.jpg.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information