Jump to content

Recommended Posts

Goodyera repens (L.) R. Br

Sinonimi
Satyrium repens L.
Epipactis repens (L.) Crantz
Neottia repens (L.) Swartz
Goodyera repens var. oppioide Fernald

Tassonomia
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Liliopsida
Ordine: Orchidales
Famiglia: Orchidaceae

Nome italiano
Godiera

Etimologia
Il nome del genere è dedicato al botanico britannico J. Goodyer.
Il nome specifico dal verbo latino repo = strisciare, in riferimento al portamento degli stoloni.

Descrizione
Pianta dotata di stoloni e con rizoma articolato. Fusto gracile, verde chiaro, pubescente nella parte superiore, alto da 6 a 25 cm.

Foglie
3-7 foglie basali, disposte in rosetta, ovali-oblunghe, acuminate, dotate di un breve picciolo, di colore verde scuro con un reticolo di nervature chiare, con alcune, piccole, foglie caulinari bratteiformi. Brattee verde pallido, lanceolate, più lunghe dell’ovario.

Fiori
Infiorescenza piuttosto densa, unilaterale o grossolanamente spiralata, composta da 5-30 piccoli fiori bianchi, profumati. Sepali concavi, ricoperti all’esterno di peli ghiandolosi, quelli laterali volti all’esterno, il mediano connivente coi petali a formare un casco. Labello articolato, poco più corto dei sepali, volto verso il basso. Ipochilo globoso, nettarifero, a volte soffuso di rosa; epichilo triangolare e canalicolato. Ovario sessile, pubescente.

Tipo corologico
Circumboreale

Periodo di fioritura
Da giugno ad agosto

Territorio di crescita
Italia settentrionale, fino alle Marche. Spontanea nelle regioni settentrionali è stata introdotta accidentalmente nell’Appennino settentrionale, tramite rimboschimenti.

post-4431-1231959055.jpg

Habitat
Boschi di conifere, a mezz’ombra o in ombra, su terreno acido o leggermente alcalino , da 400 a 2000 mt

Somiglianze e varietà
Godyera repens è la sola specie di questo genere presente le nostro paese.

Note
I fiori sono impollinati da bombi e da altri imenotteri. Nella diffusione della specie un ruolo importante è svolto dagli stoloni striscianti, all’apice dei quali vengono prodotte nuove piante.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Annamaria Bonocini e Gianni Bonini - Approvata e Revisionata dal Gruppo di Coordinamento dell'Area Botanica

Link utili

Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT - Schede delle Orchidee Italiane

Goodyera repens (L.) R. Br., Regione Emilia Romagna, Luglio 2008 - Foto di Emilio Pini

post-4431-1231959478.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information