Jump to content

Aphroditeola olida (Quél.) Redhead & Manfr. Binder 2013


Recommended Posts

Aphroditeola olida (Quél.) Redhead & Manfr. Binder 2013

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Hygrophoraceae

Sinonimi
Hygrophoropsis olida (Quél.) Métrod 1949

Note nomenclaturali
Specie appartenuta in passato al genere 
Hygrophoropsis ed inquadrata nell'Ordine Boletales, tuttavia a partire dall'anno 2013 grazie a studi filogenetici, il fungo è stato segregato nell'ordine Agaricales e circoscritto nel genere Aphroditeola. Difatti è stato rilevato che tale specie non ha spore destrinoidi come quelle appartenenti al genere Hygrophoropsis e geneticamente ha la sua stirpe nell'Ordine delle Agaricales anziché in quello delle Boletales. Il nome del genere è da relazionare al personaggio mitico di Afrodite, Dea dell'Amore e della Bellezza, per il colore rosa e per il profumo gradevole che contraddistinguono i carpofori appartenenti a questo genere.

Bibliografia
Index Fungorum. Index Fungorum no. 15. [Data di accesso: 01/01/2018].

Foto e Descrizioni
Regione Lombardia; Luglio 2008; Foto di Federico Calledda.

post-2286-1226061443.jpg

Foto di Massimo Mantovani.

post-2286-1226061485.jpg

post-2286-1226061540.jpg

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information