Jump to content

Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.


 Share

Recommended Posts

Ciao Gamba, bel reportage da dietro casa. Trovo anch'io qualche problema a fotografare questi colori, sicuramente buona parte è colpa mia che non so usare la macchina fotografica, ma certamente anche il digitale ci mette del suo. Quindi consolati, non sei l'unico ad avere questi problemi.

Vale anche per te quello che ho scritto sul post di Gianni, questa dovrebbe essere la subsp. "speciosa" e non la subsp. "mascula".

La subsp. "mascula" nella sua forma più tipica, ha le foglie macchiate quasi come la "provincialis", il lobo mediano del labello lungo quasi come i laterali e i sepali meno appuntiti con la punta del mediano rivolto in giù. In Italia la Orchis mascula subsp. mascula è molto rara.

Non prendetevela eh "ragazzi", è solo per essere più precisi nella determinazione, non voglio mica farvi una paternale, non sono certo io la persona più adatta, essendo l'ultimo arrivato.

Con stima Bruno.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information