Jump to content

Recommended Posts

Gentiana brachyphylla Vill.



Tassonomia


Ordine: Gentianales


Famiglia: Gentianaceae



Nome italiano


Genziana a foglie brevi.



Foto e descrizione


Pianta erbacea, perenne, glabra, alta fino a 6 cm; radice formata da un sottile rizoma con radici secondarie; fusti fioriferi brevi, eretti o ascendenti, poco fogliosi; foglie basali sovrapposte a formare una rosetta lassa, papillose al margine, lamina orbicolare o ovato-romboidale; fiori solitari portati da un corto, a volte nullo, peduncolo, calice angoloso ma non alato, verde-violaceo, 5 denti calicini triangolari, lunghi circa 1/5 del calice; corolla con tubo cilindrico, pentamera, di colore blu-azzurro intenso, bianca alla fauce, lobi ovato-lanceolati, ristretti alla base, ottusi all’apice; 5 stami, ovario supero; il frutto è una capsula ovoidale, deiscente, contenente numerosi semi ellissoidali. Cresce nelle vallette nivali, pascoli detritici alpini e macereti, preferibilmente con substrato siliceo. In Italia è presente nelle seguenti regioni: Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Lazio e Abruzzo. Fiorisce da luglio a settembre, da 2200 a 3500 m s.l.m..



Regione Valle d'Aosta, 2500 m s.l.m., Maggio 2011, foto di Giomalvi.



post-9518-0-01450400-1305569445.jpg


Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information