Jump to content

Orchis branciforti Biv.


ginotus
 Share

Recommended Posts

Molto particolare, non facile da fotografare, direi che te la sei cavata egregiamente. :clapping:

 

 

Mario.

 

Molto particolare, non facile da fotografare, direi che te la sei cavata egregiamente. :clapping:

 

 

Mario.

Ciao Mario, a dire il vero è stato più facile che con la Neotinea maculata, anche se c'era un poco di venticello. :bye:, Nino

Link to comment
Share on other sites

l'orchidea con le foglie maculate di cui alla foto 3 e le altre immagini ad essa riferite credo ci conducano all'Orchis quadripunctata Cirillo ex Ten. :)

 

:hands49:Nicola

 

l'orchidea con le foglie maculate di cui alla foto 3 e le altre immagini ad essa riferite credo ci conducano all'Orchis quadripunctata Cirillo ex Ten. :)

 

:hands49:Nicola

 

Ciao Nicola. Ho notato anch'io quell'unica con le foglie maculate. Stando al vecchio testo giros nessuna delle due dovrebbe avere foglie maculate.Nei pressi non c'erano neanche provincialis, solo branciforti nello stesso areale. Scherzi della natura che quando può si diverte a cambiare le carte in tavola per far dare i numeri agli orchidiofili. :hands49:, Nino

Link to comment
Share on other sites

La mano dietro il soggetto e il mezzo scatto iniziano a dare i loro frutti?

Pietro

 

La mano dietro il soggetto e il mezzo scatto iniziano a dare i loro frutti?

Pietro

Ciao Pietro, per la verità questa volta me la sono cavata senza dover far ricorso a questo espediente! :hands49:, Nino

Link to comment
Share on other sites

Ciao Nicola. Ho notato anch'io quell'unica con le foglie maculate. Stando al vecchio testo giros nessuna delle due dovrebbe avere foglie maculate.Nei pressi non c'erano neanche provincialis, solo branciforti nello stesso areale. Scherzi della natura che quando può si diverte a cambiare le carte in tavola per far dare i numeri agli orchidiofili. :hands49:, Nino

secondo me è da approfondire perchè la Orchis brancifotii, da quanto si legge in scheda, nel forum GIROS e da altre parti, non presenta mai le foglie maculate. :)

Per tale ragione io avevo optato per l'altra orchidea con la quale si può confondere che però non risulta presente in Sicilia.

 

Ma mai dire mai con le orchidee. ;):)

 

:hands49: Nicola

Link to comment
Share on other sites

Ciao Nicola. Intanto ti devo fare i miei complimenti perché al tuo occhio attento non sfugge mai niente! Ritornando a questa anomalia, che tu hai evidenziato, devo dirti che è da alcuni anni che seguo questo areale di branciforti e la maggior parte delle piantine presenti non presenta macule fogliari. Scorrendo le immagini degli anni passati, ne ho trovato una del 2013 che effettivamente evidenzia un accenno di macule, questa qui.

A parte questa anomalia fogliare, a me sembrano uguali come fiori. Però non si sai mai potrei essere lo scopritore di una nuova subsp. a cui poter dare il nome. Immagina!

 

post-8185-0-44562600-1397805886.jpg

 

post-8185-0-79115100-1397806290_thumb.jpg

 

 

:hands49:, Nino

Link to comment
Share on other sites

Ciao Nino bellissime proposte odierne,e non facili da fotografare!

Complimenti tripli!

P. S.....appena le ho viste su qualcuna ho avuto lo stesso dubbio di Nicola!

Ciaooo

 

Ciao Nino bellissime proposte odierne,e non facili da fotografare!

Complimenti tripli!

P. S.....appena le ho viste su qualcuna ho avuto lo stesso dubbio di Nicola!

Ciaooo

Ciao Antonio, grazie dei complimenti! Una diversità che ha colpito anche me. :hands49:, Nino

Link to comment
Share on other sites

E' stata descritta una "forma maculata" per il nord della Sicilia : J. BALAZ & M. BALAZ: Orchis branciforti f. maculatus J. & M.Baláz forma nova in Nordosten Siziliens - Die Orchidee 46, del 1995.

Non riesco a trovare però l'articolo, o il pdf.

Comunque, complimenti a chi ha fatto il ritrovamento e a chi si è accorto del particolare delle foglie.

Un saluto, Bruno.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Nicola. Ho notato anch'io quell'unica con le foglie maculate. Stando al vecchio testo giros nessuna delle due dovrebbe avere foglie maculate.Nei pressi non c'erano neanche provincialis, solo branciforti nello stesso areale. Scherzi della natura che quando può si diverte a cambiare le carte in tavola per far dare i numeri agli orchidiofili. :hands49:, Nino

come detto da Bruno, per la Sicilia, è stata descritta una specie dalle foglie maculate.

Complimenti allora per questo ritrovamento!!! :) :)

 

Nella foto 3, se il mio occhio non mi inganna, si notato altre foglie maculate di un'altra pianta.

O era quindi in compagnia con un'altra simile oppure era una Orchis provincialis. ;):)

 

:hands49: Nicola

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information