Vai al contenuto

Recommended Posts

Allium roseum L.

 

Tassonomia

Ordine: Liliales

Famiglia: Amaryllidaceae

 

Foto e Descrizioni

Pianta erbacea perenne bulbosa, il bulbo è di forma ovoide o subsferico, circondato da numerosi bulbilli esterni ovali di colore giallastro o grigio, ricoperti come il bulbo principale da tuniche coriacee. Il fusto a sezione circolare è massiccio. Le foglie di colore verde, in numero da 2 a 6 sono glabre e con guaina membranacea, la lamina è piana e lineare; l'infiorescenza è apicale, di forma emisferica più o meno densa, porta fino a 40 fiori campanulati, occasionalmente con 2-7 bulbilli sessili, è avvolta alla base da un spata con 2-4 segmenti saldati fra loro, di consistenza membranacea e persistente, più corta dell'infiorescenza che non ha brattee; i tepali sono ottusi, lisci, rosati o purpurei, gli esterni ovati o obovati, gli interni lanceolati. Gli stami sono inclusi nei tepali su filamenti semplici: quelli esterni con la base allargata che si attenua gradualmente verso la metà dei filamenti e quelli interni lineari con la base triangolare, le antere sono di colore giallo; l'ovario è supero con pistillo centrale. Il frutto è una capsula divisa in loculi che contengono piccoli semi neri. Fiorisce da marzo a giugno, da 0 a 800 m s.l.m. in campi incolti, bordi dei sentieri e luoghi aridi. Presente in tutta Italia ad esclusione di Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige e la presenza è dubbia in Piemonte.

 

Regione Lazio, 50 m s.l.m., maggio 2005, foto di Mauro Cittadini.

 

post-127-1115797814.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information