Vai al contenuto

Recommended Posts

Flammulina velutipes (Curt.: Fr.) Karsten

Tassonomia
Ordine Agaricales
Famiglia Dermolomataceae

Foto e Descrizioni
Regione Lombardia; Febbraio 2010; Foto di Francesco Mariani.

post-10020-1267259639.jpg

Microscopia
Foto e commento di Angelo Mariani.

Spore 6,5-9.5 × 3-3,5(4) µm.

post-10020-1267259844.jpg

Basidi tetrasporici 30-40 × 5,5-6 µm.

post-10020-1267259975.jpg

Filo lamellare.

post-10020-1267260090.jpg

Cistidi imeniali simili 7-18 × 40-80 µm.

post-10020-1267260379.jpg

Particolare.

post-10020-1267260496.jpg

Epicute formata da ife intrecciate, settate, ramificate ,con gaf, con presenza di dermatocistidi.

post-10020-1267260565.jpg

Particolare dei Dermatocistidi.

post-10020-1267260720.jpg

post-10020-1267260777.jpg

post-10020-1267260841.jpg

Particolare, Dermatocistidi.

post-10020-1267260891.jpg
Caulocutis con ife flessuose accompagnate da caulocistidi 250 × 16 µm.

post-10020-1267260952.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flammulina velutipes (Curt.: Fr.) Karsten; Regione Lazio; Gennaio 2010; Foto di Felice Di Palma.

Fungo lignicolo che si trova sulle ceppaie in decomposizione nei boschi prevalentemente di latifoglia. Resistente al gelo, può crescere per tutto l'inverno fino all'inizio della primavera. Il cappello con cuticola lucida. Le lamelle sono libere, rade, giallastre, poi brunastre. Il gambo fino a circa la metà dal basso è marrone, vellutato, il resto è giallo-arancione praticamente concolore al cappello. La carne del cappello è sottile di colore giallastro, tenace e brunastra nel gambo. Odore debole di terriccio e sapore quasi nullo.

post-3093-1264359306.jpg

Foto di Mauro Cittadini.

post-127-1264371406.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flammulina velutipes (Curt.: Fr.) Karsten; Regione Lazio; Febbraio 2011; Foto di Tomaso Lezzi.

Ritrovamento in un Parco cittadino a Roma, su legno, centro del cappello pruinoso, col bordo rigato, gambo vellutato scuro soprattutto alla base (da cui il nome della specie), odore gradevole.

post-2993-0-02639700-1297557265.jpg

Un particolare del centro del cappello pruinoso e del bordo del cappello rigato.

post-2993-0-96467100-1297557269.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information