Jump to content

Recommended Posts

Bovista nigrescens Pers. 1794

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Agaricaceae

Foto e Descrizioni 
Le dimensioni massime del diametro si aggirano intorno ai 6-6,5 cm. Può essere confusa con la simile Bovista plumbea, di norma più piccola, ma si tratta di una variabilità poco significativa per affidare la determinazione in base al diametro. Piuttosto con un po' d'occhio gli esemplari maturi (quelli che ormai hanno perso la parte esterna del peridio) sono facilmente distinguibili per le colorazioni assunte, bruno nerastre in Bovista nigrescens, grigio piombo in Bovista plumbea.
Da notare l'esemplare tagliato, la gleba è bianca, quinidi si evita la possibile confusione con Scleroderma, specie velenosa, che avrebbe gleba rosa-viola già nel giovane.

Commento di Mauro Cittadini.

post-36492-0-09622200-1463490559.jpg

Link to post
Share on other sites

Bovista cfr nigrescens Pers.

post-36492-0-27630500-1463490583.jpg

Malgrado l'habitat e le dimensioni siano confacenti alla specie in oggetto, si è ritenuto opportuno mettere il cfr in quanto le caratteristiche microscopiche riportate non sono proprio tipiche dato il peduncolo con terminale appuntito e la spora leggermente ovoide.
Le caratteristiche macro non sono abbastanza esaustive in quanto non si conosce il colore dell'esoperidio in stadio avanzato.

Link to post
Share on other sites

Bovista nigrescens Pers.; Regione Trentino; Settembre 2009; Foto e microscopia di Massimo Biraghi.

post-2286-1253520591.jpg

Capillizio a fiocchi singoli.

post-2286-1253520668.jpg

Spore globose, sublisce, chemisurano 4,5-5 × 5-6 µm con resto sterigmale non più lungo di 10 µm e spesso troncato, raramente terminante a punta.

post-2286-1253521038.jpg

post-2286-1253521063.jpg

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information