Jump to content
Archivio Micologico

Russula chloroides (Krombh.) Bres.1900

Recommended Posts

Russula chloroides (Krombh.) Bres.; Regione Toscana; Luglio 2010; Foto e commento di Tomaso Lezzi.

Sezione del carpoforo.

post-2993-019856000%201280493173.jpg

All'attacco tra gambo e lamelle è spesso ben visibile come in questo caso un anello di colore glauco. Anche le lamelle hanno un riflesso azzurrato e sono anastomosate vicino all'attacco col gambo.
Lamelle fitte e con notevole presenza di lamellule, carattere poco frequente nel Genere Russula.

post-2993-077698500%201280493170.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Russula chloroides (Krombh.) Bres.; Regione Umbria; Settembre 2013; Foto e descrizione di Mario Iannotti.

post-12947-0-57785600-1379779059.jpg

Fungo in sezione, si può notare benissimo che il rapporto fra carne/lamelle è 2:1.

post-12947-0-35537800-1379779162.jpg

post-12947-0-45253300-1379779202.jpg

Particolare del gambo, nella parte apicale, in prossimità dell’attaccature delle lamelle, si può notare la zona anulare, come un cerchio di colore glauco.

post-12947-0-13755100-1379779326.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Russula chloroides (Krombh.) Bres.; Regione Valle d'Aosta; Luglio 2010; Foto e commento di Gianluigi Boerio.

Bosco puro di Picea abies a 1700 m s.l.m., Russula che ricorda a prima vista i "lattari bianchi". Carne molto dura e compatta, odore di pescheria soprattutto dopo un pò di tempo dalla raccolta, sapore piccante delle lamelle ma non istantaneo. Non agevole la separazione con Russula delica.

post-3496-070258900%201280218366.jpg

Lamelle molto basse in rapporto alla carne del cappello. Reazioni macrochimiche sia su carne che lamelle: positiva non intensa al Guaiaco seppur lenta; positiva rosa-arancio non intensa al Solfato di Ferro.

post-3496-034330500%201280218533.jpg

Spore globose o largamente globose di misura assai variabile anche nello stesso soggetto 8-11 × 7,5-10 µm, con "spine" spesso isolate molto pronunciate e sporgenti sino a 2 µm, a volte di forma "rettangolare" a volte unite da interconnesioni molto sottili.

post-3496-066156100%201280218784.jpg

post-3496-018560500%201280218880.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information