Jump to content

Fomitopsis pinicola (Sw. : Fr.) P. Karst. 1881


Recommended Posts

Fomitopsis pinicola (Sw. : Fr.) P. Karst.; Regione Toscana, Vallombrosa; Marzo 2009; Foto di Alessandro Francolini.

Fungo lignicolo pluriennale, di consistenza legnosa e di dimensioni ragguardevoli: può raggiungere i 40 cm e oltre di larghezza e i 15-20 cm di spessore. Fungo prevalentemente saprotrofo (raramente parassita) di conifere o (più di rado) di latifoglie, è considerato uno dei più potenti degradatori di massa legnosa, svolgendo così una importante azione per il mantenimento dell’equilibiro ecologico delle foreste. Nella sua crescita può inglobare substrato di vario genere (rametti, corteccia, terriccio, fili d’erba). È frequente osservare, soprattutto in esemplari giovani, delle goccioline acquose essudate dall’imenoforo. Fomitopsis pinicola ha il cappello con toni aranciati, pori che vanno dal biancastro al crema, al bruno e cresce prevalentemente su conifere, raramente su latifoglie.

Esemplare che ha inglobato diversi rametti durante la sua crescita.

post-4417-1238273085.jpg

Primo piano del rametto che "passa" la mensola da parte a parte; in realtà è la mensola ad aver fagocitato il rametto.

post-4417-1238273094.jpg

Primo piano dell'imenoforo.

post-4417-1238273297.jpg

In sezione. Tubuli non separabili dalla carne.

post-4417-1238273691.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • Stefano Rocchi changed the title to Fomitopsis pinicola (Sw. : Fr.) P. Karst. 1881
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy