Jump to content

Leccinum scabrum (Bull. : Fr.) Gray 1821


Recommended Posts

Leccinum scabrum (Bull. : Fr.) Gray 1821

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Boletales
Famiglia Boletaceae

Foto e Descrizioni
Certamente il porcinello più ricercato, noto e raccolto, fortemente apprezzato per l'immutabilità del candore della carne al taglio, caratteristica tipica di questa specie, utile ad isolarla dalle simili dello stesso Genere. Cresce prevalentemente sotto Betulla, presenta la tipica decorazione a squamule irte sul gambo, carne come dicevo bianca immutabile o appena vagamente rosa al taglio, solo dopo molto tempo brunastra, odore fungino e sapore gradevole.

Regione Trentino; Settembre 2009; Foto di Massimo Biraghi.

post-2286-1253484013.jpg

Link to post
Share on other sites

Leccinum scabrum (Bull. : Fr.) Gray; Regione Trentino; Settembre 2005; Foto e commento di Pietro Curti.

Per delimitarlo oltre l'habitat risulta determinante il non viraggio della carne al taglio. Tutti i Leccinum hanno un portamento slanciato, un gambo riccamente rivestito di decorazioni ad aculei e in particolare, carne ingrigente/imbrunente al taglio o sezione. Tutti tranne Leccinum scabrum con carne bianca immutabile.

post-4-1135505749.jpg

Gruppo.

post-4-1135505864.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...
×
×
  • Create New...

Important Information