Vai al contenuto
Archivio Micologico

Alessioporus ichnusanus (Alessio, Galli & Littini) Gelardi, Vizzini & Simonini 2014

Recommended Posts

Alessioporus ichnusanus (Alessio, Galli & Littini) Gelardi, Vizzini & Simonini 2014

Tassonomia
Ordine Boletales
Famiglia Boletaceae

Sinonimi
Xerocomus ichnusanus Alessio, Galli & Littini 1984

Foto e Descrizioni
Facilmente riconoscibile per il gambo radicante e decorato con un netto reticolo. Cresce nei boschi termofili dell'area mediterranea. Carne giallastra, brunastra alla base dello stipite, odore e sapore insignificanti.

Note nomenclaturali
Specie appartenuta in passato al genere Xeroxomus e segregata nell'anno 2014 nel neogenere Alessioporus con il supporto di analisi filogenetiche. Il nome del genere è in onore al micologo italiano Carlo Luciano Alessio che per primo descrisse la specie e che dedicò gran parte della sua vita allo studio delle Boletaceae italiane.

Bibliografia
GELARDI, M., SIMONINI, G., ERCOLE, E. & VIZZINI, A., 2014. Alessioporus and Pulchroboletus gen. nov. (Boletaceae, Boletineae), two novel genera for Xerocomus ichnusanus and X. roseoalbidus from the European Mediterranean basin: molecular and morphological evidence. Mycologia 106(6). DOI: 10.13140/RG.2.1.2985.1048 [Data di accesso: 06/12/2017].

 

Regione Sardegna; Foto di Franco Sotgiu.

post-13-1098306319_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessioporus ichnusanus (Alessio, Galli & Littini) Gelardi, Vizzini & Simonini; Regione Lombardia, Oltrepo Pavese; Settembre 2007; Foto di Federico Calledda, Commenti di Massimo Biraghi.

post-620-1189606312.jpg

post-620-1189606446.jpg

Qualche particolare

post-620-1189607477.jpg

Il singolare reticolo...

post-620-1189607533.jpg

post-620-1189606767.jpg

post-620-1189607265.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information