Jump to content

Hygrocybe insipida (J.E. Lange) M.M. Moser 1967


Recommended Posts

Hygrocybe insipida (J.E. Lange) M.M. Moser 1967

Tassonomia
Regno Funghi
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Sottoclasse Holobasidiomycetidae
Ordine Agaricales
Sottordine Agaricineae
Famiglia Hygrophoraceae
Genere Hygrocybe (Fries) Kummer
Sottogenere Pseudohygrocybe M. Bon
Sezione Glutinosae Kühner
Sottosezione Insipidae (Herink) M. Bon

Nome inglese
Waxcaps = Cappelli di cera.

Sinonimi
Hygrocybe reai var. insipida J.E. Lange (1923)
Hygrophorus insipidus (J.E. Lange)

Etimologia
Hygrocybe: dal greco hygros (umido) e kybe (testa) = testa umida.
insipida: senza sapore.

Cappello
3-25 mm, dapprima emisferico, poi tende a distendersi, a volte è presente una depressione centrale; prima decisamente viscido, poi asciutto; di colore rosso, aranciato, giallo, con strie più scure, bordo giallo.

Lamelle
bianche nei campioni giovani e gialle in quelli maturi, spesso la parte esterna è più chiara; da adnate a decorrenti; di consistenza ceracea. Sporata bianca.

Gambo
15-55×1-3 mm, cilindrico, sinuoso, di colore giallastro fino a arancio intenso soprattutto nella parte superiore; viscido.

Carne
Rossa nel cappello sotto la cuticola, gialla nel gambo, sapore nullo (da cui il nome), caratteristica che permette di distinguerla da Hygrocybe mucronella, molto simile.

Habitat
Ubiquitario, nei prati e nei boschi, si trova anche in montagna fino a più di 2.000 metri di quota.

Microscopia
Spore: 6-7,5×3-4 µm cilindriche, ellissoidali, solo in alcuni casi con leggera strozzatura mediana viste di profilo, lisce, raramente alcune spore sono echinulate.
Basidi: 25-40×5-7 µm, tetrasporici.

Commestibilità o Tossicità
Senza interesse.

Specie simili
È decisamente somigliante a altre specie di taglia minuta:
- Hygrocybe mucronella si differenzia perché quest'ultima è amara;

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Tomaso Lezzi e Giovanni Baruffa - Approvata e Revisionata dal CLR Micologico di AMINT.

Link importanti:
Hygrocybe mucronella, che è un suo quasi sosia.

Hygrocybe insipida (J.E. Lange) M.M. Moser
Regione Lazio; Novembre 2005; Foto e descrizione di Tomaso Lezzi.

Foto 1 - Piccola Hygrocybe molto simile alla H. mucronella, si distingue però facilmente per il sapore: nullo in H. insipida (da cui il nome); amaro in H. mucronella.

post-2993-1141342676.jpg

Foto 2 - Ingrandimento del cappello

post-2993-1141342745.jpg

Foto 3 - Macro delle lamelle e della parte alta del gambo

post-2993-1141343302.jpg

Link to comment
Share on other sites

Hygrocybe insipida (J.E. Lange) M.M. Moser; Regione Trentino; Agosto 2011; Foto, descrizione e microscopia di Tomaso Lezzi.

1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi.
(Exsiccatum TL20110827-04)

Lamelle adnate, leggermente decorrenti; carne senza sapori particolari.
Ife della lamella misurate da 55 fino a 80 µm; GAF presenti, ma senza strutture a medaglione; spore ellissoidali, non subglobose; misure 4-5 × 8-9 µm; basidi mono- bi- e tetrasporici; Cuticola con struttura ixotrichoderma, con ife erette inmmerse in un gel.
Questa Hygrocybe appartiene al sottogenere Pseudohygrocybe Bon, caratterizzato da lamelle con trama subregolare, formata da ife corte (<200 µm) a forma di salsicciotto; sezione Coccineae Fayod, con colori brillanti, gialli, rossi e gambo asciutto; sottosezione Coccineae (Bataille) Singer con cappello viscido e cuticoal che può essere una ixocutis o un ixotrichoderma, quindi caratterizzate da presenza di gel (cappello viscoso).
La simileHygrocybe mucronella (Fr.) P. Karst. = Hygrocybe reai (Maire) J.E. Lange, si può distinguere anche sul terreno, senza bisogno di microscopia, perché ha sapore amaro (caratteristica unica in questo genere), e ha le spore strozzate.

post-2993-0-12578500-1317069903.jpg

Particolare del cappello.

post-2993-0-51916400-1317070013.jpg

Particolare delle lamelle.

post-2993-0-66025500-1317070010.jpg

Microscopia

Ife della lamella misurate da 55 fino a 80 µm;


post-2993-0-98178000-1317070087.jpg

Basidi mono- bi- e tetrasporici.

post-2993-0-47854000-1317070090.jpg

Cuticola con struttura ixotrichoderma, con ife erette inmmerse in un gel.

post-2993-0-29015400-1317070092.jpg

post-2993-0-13477700-1317070094.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...
  • Pietro Curti changed the title to Hygrocybe insipida (J.E. Lange) M.M. Moser 1967
  • 2 years later...
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy