Jump to content

Pisolithus arhizus (Scop. : Pers.) Rauschert 1959


Recommended Posts

Pisolithus arhizus (Scop. : Pers.) Rauschert 1959

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Boletales
Famiglia Sclerodermataceae

Foto e Descrizioni 
Gasteromicete semiipogeo che predilige i terreni sabbiosi, sia presso latifoglie che conifere; presenta un carpoforo molto variabile nell'aspetto, generalmente piriforme, peridio semplice, brunastro, cosparso da una polvere sporale bruno-rossastra; gleba compatta con peridioli gialli poi nero-violacei, al tocco colora le mani di giallo.

Regione Sardegna; Ottobre 2005; Foto di Franco Sotgiu.

post-36492-0-95244100-1462131914.jpg

Link to comment
Share on other sites

Pisolithus arhizus (Scop. : Pers.) Rauschert; Regione Lazio; Ottobre 2006; Foto e commento di Mauro Cittadini.

Altra piccola curiosità, in merito ai funghi urbani: hanno l'abitudine di crescere ai margini tra le aiuole, i parchi, aree arborate e l'asfalto. Spesso, secondo me sbagliano mira e spuntano spaccando dei tratti di asfalto.

post-127-1160298438.jpg

post-127-1160298488.jpg

Link to comment
Share on other sites

Pisolithus arhizus (Scop. : Pers.) Rauschert; Regione Lazio; Ottobre 2007; Foto e microscopia di Felice Di Palma.

post-3093-1192915750.jpg

Osservando al microscopio la parte più superficiale (quella "polverosa") si possono osservare migliaia di spore (così tante che risulta pure difficile riuscire a distinguerle l'una dall'altra).

post-3093-1192915847.jpg

post-3093-1192916013.jpg

Se invece si preleva un campione nella parte più verso lo stipite (nella fattispecie qui è stata prelevata la parte bianca), si possono osservare anche i basidi.

post-3093-1192916147.jpg

post-3093-1192916223.jpg

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy