Jump to content

Recommended Posts

Solo due domandine

post-6731-1199297829.jpg

1) La pianta che sta dietro la quercia, è quella che chiamano spaccasassi? = Celtis australis.

Le foto che ho trovato, non son molto chiare, ma, proprio non sembrerebbe.

 

2) Quali caratteristiche mi permettono di distinguere i diversi tipi di roverelle presenti in zona? Foglie, fiori, frutti, portamento, sembrano simili. ho notato solo un lieve anticipo di alcune piante nel periodo vegetativo, vi sono altri segni evidenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Lido', per il bagolaro non mi esprimo, perchè non riesco a distinguere le foglie! In Sardegna querce spontanee con foglie di quella forma c'è solo Quercus pubescens Willd.! Non conosco eventuali sottospecie!

Di nuovo :bye: GB

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre alla roverella vedo altre piante, forse anche Robinia pseudoacacia, e quella più grande che non mi sembra proprio bagolaro.....

Sempre a Fonni, lidone? :)

:bye: Ste

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao, non distinguo benissimo, ma escluderei anche io bagolaro...sicuramente c'è molto Ailanthus altissima...

 

un saluto

Anto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oltre alla roverella vedo altre piante, forse anche Robinia pseudoacacia, e quella più grande che non mi sembra proprio bagolaro.....

Sempre a Fonni, lidone? :)

:bye: Ste

 

Avevo il sole contro, non potevo far di meglio. La pianta che vorrei identificare, ha foglie composte, rossice, mi son sempre chiesta che pianta sia. Nel sottobosco, vi sono pruni selvatici e qualche " qalavriqe" se gian è in linea, mi dice a che cosa corrisponde in italiano.

Fonni? Non proprio, direi a una decina di Km di distanza, in linea d'aria, verso W, in località S. Vittoria :4kv8te3uv:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oltre alla roverella vedo altre piante, forse anche Robinia pseudoacacia, e quella più grande che non mi sembra proprio bagolaro.....

Sempre a Fonni, lidone? :)

:bye: Ste

 

Avevo il sole contro, non potevo far di meglio. La pianta che vorrei identificare, ha foglie composte, rossice, mi son sempre chiesta che pianta sia. Nel sottobosco, vi sono pruni selvatici e qualche " qalavriqe" se gian è in linea, mi dice a che cosa corrisponde in italiano.

Fonni? Non proprio, direi a una decina di Km di distanza, in linea d'aria, verso W, in località S. Vittoria :4kv8te3uv:

 

Qalavriqe= Crataegus monogyna Jacq. in barbaricino stretto, con tanto di colpo di glottide sulle q!

Se il tuo spaccasassi ha le foglie composte è certo che non sia Celtis australis L.

Saluti a te e alle tue bellissime montagne :hands49: GB

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oltre alla roverella vedo altre piante, forse anche Robinia pseudoacacia,

In primo piano, , dalla foglia, direi un biancospino. Quale la Robinia pseudoacacia?

post-6731-1199314370.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le foglie che potrebbero essere scambiate per Robinia son queste indicate dalle frecce.

Molto probabilmente mi sbaglio: la mia è solo una impressione, mentre tu le hai viste e,

certamente puoi parlare con più cognizione di causa.......

:bye: Ste

post-9818-1199316507.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciauuuuuuuu, lidone!

Poco tempo fa, in occasione del raduno sardo, cercando informazioni su alcuni fiori trovati in Sardegna, sono approdato in questa pagina, che subito ho inserito nei Preferiti.

http://www.fotodisardegna.it/flora.htm

Mi sembra molto interessante....... che ne dici?

:hands49:

:) Gianni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest milvus

Dal poco che si vede direi orniello (Fraxinus ornus)

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information