Vai al contenuto

Luca Mistè

CS AMINT
  • Numero contenuti

    1090
  • Iscritto

  • Ultima visita

1 Seguace

Su Luca Mistè

  • Categoria
    Utente Esperto
  • Compleanno 16/12/1964

Profile Information

  • Residenza
    MILANO

Visite recenti al profilo

4774 visite nel profilo
  1. Meripilus giganteus ?

    Confermo anch'io, ne avevamo uno simile in mostra che all'inizio aveva suscitato qualche dubbio. a quest'ora dovrebbe già essere annerito almeno un po'... ciao Luca
  2. Rheubarbariboletus armeniacus ?

    Ciao brumo sono d'accordo con la tua determinazione. Il colore chiaro del cappello può essere fonte di dubbio ma probabilmente è solo sbiadito per l'esposizione al sole. Tuttavia la sezione del fungo con il viraggio blu in alto e rosso sul bordo del gambo secondo me non mente e si ritrova esattamente nella scheda in archivio. saluti Luca e Giovanni
  3. Varietà incerta di Boleto

    Anche secondo noi ciao Luca e Giò
  4. Fungo ignoto

    ciao anche per noi sembra di più una Collybia peronata, per il portamento poco carnoso, cappello più sul grigio-bruno che su tinte giallastre, micelio giallo. Anche l'attaccatura delle lamelle: sembrano più arrotondate al gambo che smarginate come I Tricholoma. Luca e Giò
  5. :clap: :clap: Mi associo anch'io, complimenti per le foto e tutte le specie ritrovate! Iniziativa molto interessante con la Bernicchia, era pubblicizzata da qualche parte?? Luca
  6. Lignicolo da identificare

    Ciao Stefano con superficie tomentosa e bordo giallo zafferano io propendo per un giovane Phaeolus schweinitzii. Non sono espertissimo ma non mi sembra che i Phellinus siano pelosi. Essendo una Polyporacea in microscopia non dovrebbero pertanto esserci sete (cellule irte, rigide a pareti spesse di colore bruno in koh) come invece nelle Hymenochaetaceae (Inonotus e Phellinus). Luca
  7. Tanti Auguri Luca

    :clap: :clap: :hands40: :hands40: Ciao ciao a tutti GRAZIE MILLE E AUGURI DI BUONE FESTE!! :natale01: :natale03: :60: Luca
  8. Funghi bianchi

    ciao Tex un altro carattere utile per la determinazione che ho riscontrato in ogni raccolta fatta nelle zone a sud Milano è l'odore nauseoso, di miele che ricorda moltissimo quello di Amanita phalloides. Vedi anche la scheda sotto http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=18063 ciao Luca
  9. Russula Parco Pineta Tradate

    Ciao con tonalità verde-bottiglia bluastre e crescita diffusa anche nei parchi cittadini probabilmente è una Russula parazurea, prova a vedere http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=8558 Fai foto più da vicino però. ciao Luca
  10. Pluteus phlebophorus

    Ciao Mario confermo la tua determinazione in base ai caratteri salienti: rugosità del cappello (non accentuata come nel P. thomsonii, che avrebbe anche cistidi mucronati, cioè con punta allungata), cuticola a cellule globose (sez. Celluloderma), pleurocistidi fusiformi-lageniformi, ossia quasi sempre con collo allungato. Corrisponde perfettamente alla scheda in archivio. http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=43821 :clapping: complimenti Luca
  11. Pluteus cervinus

    D'accordo anch'io sulla determinazione. E' capitato anche a me un paio di volte di trovare dei P. Cervinus adulti ma con lamelle candide: erano delle forme sterili per quanto ho potuto vedere. Luca
  12. Auguri Emilio

    AUGURONI EMILIO !!! Luca
  13. Gymnopilus ?

    Anche se siamo in conifera (almeno sembra) col gambo così robusto e taglia massiccia facciamo fatica a vedere Pholiota astragalina, che dovrebbe essere anche con cappello più rosso carota. http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=15647 ciao Lillo (ci siamo visti ad un CML qualche anno fa, sono un grande fan della tua chiave degli Hebeloma) Luca
  14. Clitocybe alexandri?

    Secondo noi è proprio lei, portamento massiccio con squamule sul cappello. Luca e Giò
  15. 2014.11 - Sardegna - Tutor Franco Sotgiu

    Ammazza quante belle cosine in Sardegna!! Luca
×

Important Information