Jump to content

bruno51

Member AMINT
  • Posts

    4,002
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by bruno51

  1. Belle Giovanni, queste sembrano proprio la subspecie "coriophora". Ottime tutte le altre presentazioni. Un saluto, Bruno.
  2. Ciao Amalita, delle ultime 3 foto la prima la metterei assieme a quella che hai postato all'inizio. La seconda....è un po' più particolare....sembra che sia influenzata dalla "litigiosa" ma....potrebbe ancora far parte dell'estrema variabilità. La terza....è quella che più si avvicina, ma per me.....non so dove l'hai fotografata, ma con quei petali, bombatura del labello e tutte le altre caratteristiche sono di una perfetta "Ophrys passionis". Ti allego alcuni vecchi scatti della specie in oggetto, che forse parlano più di tanti discorsi. Un saluto, Bruno.
  3. Ciao Amalita, anche io preferisco i Forum, dove ci si può confrontare, esprimere le proprie opinioni e condividere le proprie esperienze a beneficio di tutti. Spero che questo mio intento sia ben compreso.....e non passi per quello che vuole sempre mettere "i puntini sulle i". Per un "rompiscatole" insomma,....anche se a volte capisco possa sembrarlo. Per le ottime foto che hai postato....vedo che hai usato la "tassonomia" del libro di Rémy, rispetto alla nuova adottata dal Giros. Scelta che rispetto e non commento. L'unica precisazione riguarda la "ligustica" o "castri-caesaris" come ognuno la vuol chiamare,....il soggetto presentato purtroppo non la rappresenta, ma fa parte di quella forma di "sphegodes-aranifera" del Piemonte. La "ligustica" o "incubacea ssp. castri-caesaris" è molto diversa, grande quasi come una "bertolonii sl.", molto scura e con pelosità abbondante. Sperando di essere stato d'aiuto un caro saluto, Bruno.
  4. Regione Abruzzo, Provincia dell'Aquila, Giugno 2015. Anche in questa Regione, un soggetto di questa varietà, assieme alle tipiche. Bruno.
  5. Regione Molise, Provincia di Isernia, Giugno 2015. Alcuni soggetti di questa specie, anche con labello interamente colorato, per osservare la variabilità. Un saluto, Bruno.
  6. Ciao Andrea, a mio parere....sono "quasi" tutti ibridi quelli che hai presentato (meno ovviamente le prime, relative alla "fuchsii"). Non tanto per il colore delle foglie, ma per le loro dimensioni e posizione sullo stelo, oltre alla forma e colore dei fiori e soprattutto delle dimensioni delle "brattee". Unico dubbio, come giustamente hai sottolineato, è il gruppetto delle foto 15, 16 e 17,....foglie grandi in rosetta basale, fiori trilobati....però le brattee non sono tipiche di "fuchsii". Un saluto, Bruno.
  7. Ciao Andrea, belli i soggetti completamente verde-giallastri. Mai visto esemplari così...bianchi e senza macchie si, ma questi....penso possa trattarsi di una apocromia totale.....forma "chlorantha" direi. Complimenti per la rarità del ritrovamento. Un saluto, Bruno.
  8. Ciao Giacomino, bella serie di soggetti....e direi anche piuttosto particolari!! Sinceramente non ho mai visto "mascula sl" con quelle punteggiature su sepali e petali....? Anche il portamento dei fiori, con quei sepali laterali così aperti..... probabilmente mi sbaglio, probabilmente le variazioni di colore portano a questi risultati.....mi lasciano una strana sensazione però. Un saluto, Bruno.
  9. Bravo Giacomino, proprio una bella esposizione di soggetti nella forma intermedia tra le due varietà di colore, "var. zimmermanii". Splendide anche le foto dei prati pieni di fiori (compreso Signora). Un saluto, Bruno.
  10. Bravo Andrea, ci vuole anche fortuna o........ma serve anche la "tenacia" nella ricerca. Insistendo, prima o poi qualcosa salta fuori. Ottimi soggetti e foto. Bruno.
  11. Ciao Nicola....splendida questa apocromia Bel "colpo" Ottimo ritrovamento, i miei complimenti. Bruno.
×
×
  • Create New...

Important Information