Vai al contenuto

Tomaso Lezzi

Admin
  • Numero contenuti

    20312
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Tomaso Lezzi

  1. Fungo mai visto

    Confermo... che sul Forum si usa il TU micologico, quindi niente terza persona e chiamate tutti per nome! Tom
  2. Suillus granulatus?

    anche per me Suillus collinitus per le fibrille sul cappello. Concordo anche sul fatto che ad alcune persone danno problemi lassativi più o meno seri! Tom
  3. Pranzo Sociale AMINT di fine anno 2017 a Perugia

    Presenti anche io e Mark al pranzo di Perugia! Tom & Mark
  4. che fungo è

    Ciao Lorenzo, Altra sensazione vaga è che potrebbe essere un Lyophyllum. Un suggerimento: Se puoi cerca di postare le foto dei funghi aggiungendo qualche caratteristica descrittiva, come habitat, odore e sapore. Ciao, Tom
  5. Mycometre version 2.07

    Bonjour, GF, Merci pour cette mise à jour de Mycomètre et pour l'adresse pour le téléchargement. Moi aussi j'utilise ce programme, que je trouve vraiment utile! Merci! Tomaso
  6. Non so cosa potrebbe essere

    Fistulina hepatica, ok ma questa è atterrata con un astronave aliena direttamente da qualche altro pianeta misterioso e si è schiantata sul tuo tronco!!! Tom
  7. fungo violetto

    Concordo per Rugosomyces ionides = Calocybe ionides, specie sempre spettacolare da fotografare! Tom
  8. Entoloma lividum?

    Ciao Igor, Entoloma lividum avrebbe lamella giallastra che coperta dal rosa della sporata diventerebbe salmone. L'odore non piacevole potrebbe essere definito come nitroso? Tom
  9. di cosa si tratta?

    Anche perché diventano di consistenza legnosetta e sono molto poco digeribili. Scartare assolutamente i gambi! Tom
  10. AUGURONI A LUIGI

    Tantissimi auguri anche se con notevole ritardoooooooooooooooo :D :D Per fortuna te li avevo già fatti a voce ;) Tom
  11. Entoloma??

    Penso a Entoloma lividoalbum o a Entoloma myrmecophilum, necessaria micro per dirimere, i caratteri macroscopici che differenziano le due specie sono abbastanza difficili da individuare. Tom
  12. Di che fungo si tratta?

    Possibilissima, Psathyrella candolleana, anche se una microscopia di conferma non ci starebbe male ;) Tom
  13. Ocrosporeo

    Anche quando è poco riconoscibile, il suo odore caratteristico te lo fa riconoscere! Tom
  14. Paxillus filamentosus ?

    come simbionte spesso la Betulla è più vicina alle aghifoglie che alle altre latifoglie! Tom
  15. Russula xerampelina con dubbio finale.

    Anche per me, Tom
  16. Macrolepiota Procera?

    Ciao Alberto, concordo con Flavio. La tua Macrolepiota procera mostra tutti suoi tipici caratteri: gambo zebrato, anello doppio e verruche che si possono staccare facilmente dal cappello. Ciao, Tom
  17. Pleurotus?

    E visto che ci siamo io invece ricordo che la Clitocybe nebularis è una specie TOSSICA! Ciao, Tom
  18. Tutte le foto del Raduno del Sassello 2017

    Ciao Marika, e ciao tutti, Complimenti per la bella compagnia, le passeggiate e i bei ritrovamenti che avete fatto! Purtroppo per me è sempre complicato venire al raduno del Sassello perché sono veramente tanti chilometri da fare. un salutone, Tom
  19. Paxillus filamentosus ?

    Credo che le nostre conoscenze sul genere Paxilus andranno revisionate Agli ultimi due raduni di studio a cui ho partecipato in questi ultimi 15 giorni si è parlato anche di questo. Premesso che il Paxillus filamentosus è simbionte dell'Ontano, almeno per questa specie siamo abbastanza tranquilli, niente Ontano, niente Paxillus filamentosus. Per quanto riguarda le altre specie sembra che il Paxillus involutus sia specie di aghifoglia e che gli esemplari che vengono rinvenuti sotto latifoglia appartengano a più specie. La descrizione di queste specie è apparsa su un bollettino micologico inglese. Appena riesco a reperirla ritorno con notizie più aggiornate e precise. Tom
  20. Riconoscimento funghi

    Ciao Pido, Ben arrivato nel Forum! Quando posterai le prossime specie, per favore fai un topic diverso per ogni specie. In questo modo sarà più tutto più ordinato, e sarà più facile per il lettori seguire le discussioni determinative. Trovi qui le semplici regole che ci aiutano nella gestione di quest'area: http://www.funghiitaliani.it/171-foto-dei-funghi-da-determinare-divise-per-anno-di-competenza/ Passando alle specie che hai proposto, questa volta non concordo con Flavio, ma solo perché non conosco la specie Flammulina fennae! Vuol dire che sarà una buona occasione per me per cercare notizie e approfondire! Per la seconda specie sono d'accordo per Mucidula mucida, è una tipica specie che si trova su legno di Faggio, anche quando il bosco è ancora un po' secco e le specie scarseggiano. Ciao, Tom
  21. Ciao Giò, Ti confermo Colias croceus/croceas, non so quale dei due nomi sia quello prioritario, si trova scritto in entrambi i modi su diversi siti importanti, soprattutto se durante il volo hai visto il lato superiore delle ali aranciato, piuttosto che giallo pallido. Anche per definire il sesso sarebbe piu indicativo vedere anche il lato superiore delle ali! Ma, appunto, come si posa, chiude subito le ali, difficilissimo fotografarla ad ali aperte. La foto è un po' sovraesposta e ipersatura, ed è difficile discriminare, a volte si vedono il disegno e il colore in trasparenza, il che può aiutare. Tom
  22. Dubbio su riconoscimento fungo

    Ciao Sgurz, Se, come sembra, è una Inocybe, gli odori più comuni in questo genere sono spermatico o terroso, difficilmente fungino, e la cuticola forse era bagnata per la pioggia o la rugiada, ma non mi vengono in mente Inocybe con cuticola gelatinosa, infatti moltissime specie in questo genere hanno la cuticola asciutta che si screpola in squamette o che si "strappa" in filetti radiali, quella che tecnicamente viene definita "rimosità". Se hai ancora i tuoi campioni a portata di mano prova a ricontrollare questi caratteri. Ciao, Tom
  23. Riconoscimento funghi

    Ciao LittleKing, Benvenuto nel Forum. Per avere risposte determinative utilizza l'apposita sezione e posta una sola specie per topic. http://www.funghiitaliani.it/595-foto-dei-funghi-da-determinare-anno-2017/ Trovi qui in cima alla pagina le regole per postare al meglio e richiedere determinazioni: http://www.funghiitaliani.it/171-foto-dei-funghi-da-determinare-divise-per-anno-di-competenza/ Ciao e grazie, Tom
  24. Fuligo septica?

    Diri di sì anche io. È un mixo che si mangia di tutto, piante morte o vive, e prolifica in ambienti ricchi di sostanze nutritive. A volte ci sono crescite esplosive in prati troppo concimati! Tom
×

Important Information