Jump to content

Gianni Pilato

Soci AMINT
  • Content Count

    1,431
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Gianni Pilato


  1. .................che dire........solo tantissimi complimenti al nostro amico Massimo che con questa intervista ha dimostrato di avere, oltre alle già note qualità, anche ottima prontezza di spirito e dialettica spigliata....................degne di uno speaker navigato.

     

    Massimo sei stato grande

     

    ciao :;)

     

    Gianni


  2. benvenuti a Giusy, Claudio e Fosca.

     

     

    Il fatto che siate nuovi ci lusinga oltremodo, significa che il nostro Forum e la nostra Associazione continua a mietere interessi nella rete,

     

    ..................intimitidi ???? perchè?????

     

    Avrete modo a Bellamonte di verificare che la vostra speranza di fare nuove conoscenze sarà ben ripagata ed avremo modo di divertirci insieme.

     

    Io sono da poco tornato dall'Alto Adige e sto per ripartire per Bellamonte...............farsi 750 Km per rivedere quel manipolo di scalmaniti fungaioli, alcuni dei quali ormai conosciuti da ben sei-sette anni..........dovrebbe dirla lunga su quale sia l'atmosfera dei nostri raduni !!!

     

    Benvenuti di nuovo e ci vediamo presto.........a Bellamonte.

     

    ciao

     

    Gianni


  3. Ciao Bepi, belle foto.

     

    Mi sono permesso di prendere in prestito le prime due che a me sono piaciute molto........per restituirtele "unite" con taglio verticale.

     

    A mio avviso il riflesso della Croda del Becco sul lago.....................meritava anche l'originale, e viceversa, l'originale meritava il suo riflesso.

    :lol:

     

    ciao

     

    Gianni

    post-623-1220090934.jpg


  4. Altro fungo particolarmente affezionato all'ambiente alpino ed alle zone di crescita.......questa stazione, presso i Prati dell'Armentarola, sono almeno tre anni che mi regala esemplari per le fotografie.

     

    Caratteristico è l'essudato rosso rubino, si distingue da Hydnellum ferrugineum per avere carne acre, questo infatti, molto simile, ha invece carne con sapore dolce.

     

    Hydnellum peckii Banker

    Foto di Gianni Pilato

    post-623-1220026740.jpg

×
×
  • Create New...

Important Information