Vai al contenuto
Archivio Micologico

Xerocomellus redeuilhii A.F.S. Taylor, U. Eberh., Simonini, Gelardi & Vizzini 2016

Recommended Posts

Xerocomellus redeuilhii A.F.S. Taylor, U. Eberh., Simonini, Gelardi & Vizzini 2016

Tassonomia
Ordine Boletales
Famiglia Boletaceae

Sinonimi
Xerocomus dryophilus (Thiers) Singer 1986 sensu autori europei
Xerocomellus dryophilus (Thiers) N. Siegel, C.F. Schwarz & J.L. Frank 2014 sensu autori europei

Foto e Descrizioni
Cappello da 2 a 6 cm convesso, tondeggiante abbastanza regolare, a maturità più aperto ma mai disteso. La superficie risulta opaca, vellutata e di un bel rosso amaranto tendente al rosso porpora. Tale colorazione si mantiene costante dal centro al bordo del cappello e non si osservano zonature se non in una caratteristica orlatura biancastra, più o meno accentuata ma sempre presente sul limite del cappello che è debordante.
Tubuli gialli, piuttosto alti, attenuati verso il gambo con il quale formano una caratteristica affossatura circolare.
Pori grandi, poligonali, leggermente irregolari ed a parete sottile, giallo carico.
Gambo da 3 a 7 cm cilindrico, molto spesso curvo, è sempre attenuato verso il basso, liscio, reticolo assente, giallo ma caratteristica della specie è la colorazione rosso porpora alla base del gambo. Alla sezione tale colorazione risulta presente anche all’interno del gambo con toni più carichi.
Carne da bianca a gialla, nessun viraggio, per quanto riguarda sia il sapore che l’odore non si segnalano note caratteristiche.
Habitat tipico sotto latifoglia, e' un commestibile ma di scarso valore.

Note nomenclaturali
Binomio creato nell'anno 2016 da Taylor et al.; prima di allora la specie specie era identificata come Xerocomus dryophilus secondo l’interpretazione di vari autori europei, tuttavia si è accertato che Xerocomus dryophilus è una specie che vegeta nel continente nordamericano, distinta da quella europea e da qui la creazione nel nuovo taxon. Gli studi molecolari hanno dimostrato il corretto inquadramento della specie nel genere Xerocomellus.

Bibliografia
SIMONINI, G., GELARDI, M. & VIZZINI, A., 2016. Xerocomellus redeuilhii sp. nov. RdM 59 (2): 123-127. [Data di accesso: 20/10/2017].

 

Regione Sardegna; Novembre 2008; Foto di Giovanni Satta e descrizione di Gianni Pilato.

post-4257-1227103373.jpg
enc.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Xerocomellus redeuilhii A.F.S. Taylor, U. Eberh., Simonini, Gelardi & Vizzini; Regione Lombardia; Ottobre 2013; Foto e microscopia di Sergio Mombrini.

Sotto Farnia, su terreno ghiaioso, sabbioso.

post-12381-0-65736800-1378988113.jpg

Gambo “bicolore”, giallo nella parte superiore, color barbabietola in quella inferiore.

post-12381-0-07765800-1378988361.jpg

Cutis.

post-12381-0-48729500-1378988451.jpg

Cutis.

post-12381-0-10065600-1378988627.jpg

Spore 11,6-13,5 × 5,6-5,9 µm.

post-12381-0-25890200-1378988771.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information