Jump to content

Recommended Posts

Neoboletus luridiformis (Rostk.) Gelardi, Simonini & Vizzini; Regione Lazio; Luglio 2011; Foto di Tomaso Lezzi.

Boletaceae a pori rossi, cappello marrone vellutato, gambo senza reticolo coperto da punteggiatura rossa, forte viraggio al taglio e alla contusione; qui in una versione solo apparentemente lignicola, perché cresceva incastrato in un tronco.

post-2993-0-13329500-1309637672.jpg

post-2993-0-90087200-1309637677.jpg

Link to post
Share on other sites

Neoboletus luridiformis (Rostk.) Gelardi, Simonini & Vizzini; Regione Toscana; Luglio 2009; Foto di Alessandro Francolini.

Buon commestibile dopo adeguata cottura che consente di eliminare alcune tossine termolabili. Tutto il carpoforo è virante al blu in maniera intensa (al taglio o anche alla pressione). Odore fruttato e sapore dolce. Un tempo appartenuto al genere Boletus. Dal TUTTO FUNGHI, pag. 560:
"Pur appartenendo a un Gruppo di Boletus critici, è facile riconoscerlo con una certa sicurezza: è l'unico Boletus a pori arancio-rossi che presenta contestualmente un cappello vellutato marrone e un gambo quasi interamente decorato con una finissima punteggiatura rossa: caratteri assolutamente univoci, compresenti solo in questa specie."

post-4417-1246541616.jpg

Imenoforo e puntinatura rossa sul gambo.

post-4417-1246541708.jpg

post-4417-1246541728.jpg

Link to post
Share on other sites
Neoboletus luridiformis (Rostk.) Gelardi, Simonini & Vizzini; Regione Umbria; Luglio 2010; Foto di Luigi Minciarelli.

Appennino umbro-marchigiano, versante umbro, al bordo di faggeta.

post-3501-046798200%201279545149.jpg

Sezione.

post-3501-076084500%201279545239.jpg

Foto di Tomaso Lezzi.

La sezione con il viraggio al blu.

post-2993-025060600%201279666096.jpg

Un particolare dei pori rossi, che diventano blu al tocco.

post-2993-060083200%201279666099.jpg

Un particolare della puntinatura rossa sul gambo.

post-2993-002115400%201279666102.jpg
Link to post
Share on other sites

Neoboletus luridiformis (Rostk.) Gelardi, Simonini & Vizzini; Regione Liguria, Sassello, raduno AMINT; Ottobre 2012; Foto di Tomaso Lezzi.

Boletaceae a pori rossi, come si vede bene dalla foto macro il rosso si trova solo sul bordo dei pori, non sui tubuli, che sono gialli. Netto viraggio al blu scuro al tocco.

post-2993-0-44679500-1349945198.jpg

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information