Jump to content
Sign in to follow this  
Emilio Pini

Piccola Telamonia

Recommended Posts

Cortinarius paleaceus!!!

 

NON COMMESTIBILE

 

Se lo annusavi odora di geranio... :fun:

 

:bye:

Jimmy

 

e confondibile con C. palaeifer, anchesso con odore di geranio

se senza odore invece C. hemitrichus..........dura la vita :D:bye:

massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

:bye: Ok per C.paleaceus s.l. :D

C. hemitrichus dovrebbe avere lamelle di colore beige e qui mi sembra di vederle viola :bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites
:bye: Ok per C.paleaceus s.l. :D

C. hemitrichus dovrebbe avere lamelle di colore beige e qui mi sembra di vederle viola :bye:

 

sinceramente io le vedo del colore del velo.....brunastre...... :)

:bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bello!!!! Emilio me ne avevi parlato, vigliacca boia io non c'ero quel giorno, :( Strepitoso!!!!! :drool::thumbup::D

Piero

 

P.S.

mi sento molto vicino a Jimmy, con quell'abbondanza di velo e con la rima del pileo nettamente biancastra, sbilancerei almeno fino al 95% l'ipotesi determinativa verso Cortinarius paleaceus. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente non pensavo si potesse discutere che si tratti di Cortinarius paleaceus.

 

Non può essere C. hemitrichus che non ha il pileo così densamente pruinoso!!! :thumbdown:

 

Jimmy

 

 

jimmi, non ho mai detto questo.............leggi il mio post precedente :)

 

d'altronde senza ulteriori elementi.....era un invito x Emilio sempre avaro nelle presentazioni, bisogna tirargli fuori le risposte con le pinze.... :D:D .

 

L'ipotesi di C. paleaceus è senza dubbio quella che calza di più alla foto postata

che comunque merita una discussione più aperta, visto che il buon Emilio aveva già presentato la Telamonia in questione

:bye: massimo

post-2286-1135034723.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sempre da Emilio " chissà come gongola " in questa foto si possono osservare le tinte violacee sopratutto alla sommità del gambo e le lamelle più spaziate, che secondo quanto discusso porterebbero a C. paleifer.....specie molto vicina alla precedente e con le analoghe proprietà organolettiche........a c. <_<

:bye:

post-2286-1135035006.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Cortinarius flexipes (=C. paleaceus =C. paleiferus).

Riccio

 

Et voilà!! E' un attimo dirimere le controversie!! :P:P ... Ci pensa la sinonimia!! :fun:

 

:bye: Matte

 

P.S. :natale02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information