Jump to content

2012.09 - Lombardia - Tutor Massimo Biraghi


 Share

Recommended Posts

Questa specie viene riportata nelle nostre schede come sinonimo di X. rubellus, in effetti la separazione tra le due entità risulta essere piuttosto critica perché basata soprattutto su differenze cromatiche del pileo, differenze peraltro non sempre così nette.

 

Xerocomus communis (Bull.) Bon

post-12381-0-18447700-1348496835.jpg

Link to comment
Share on other sites

Colline bergamasche.

 

Phaeohelotium umbilicatum (Le Gal) Dennis

=Pachydisca umbilicata Le Gal

 

Habitat

Su cupole di ghiande, a gruppetti piuttosto numerosi.

 

Caratteristiche macroscopiche

Apotecio di 2-3 mm. di diametro, turbinato poi discoide-ombellicato; imenio liscio, giallo, superficie esterna un poco più chiara e debolmente tomentosa; gambo corto, spesso, bianco-villoso alla base.

 

Microscopia

Spore 12,87-17,76 × 4,03-4,78 µm, fusiformi, appena allantoidi, con una estremità più acuminata rispetto all’altra, lisce, ialine, contenenti solitamente due grosse guttule accompagnate da altre più piccole e un setto non sempre ben visibile a maturità.

Aschi cilindraceo-claviformi, 110-130 × 8,5-12 µm.

Parafisi cilindrecee, settate, anche ramificate, con contenuto granuloso, giallastro.

Excipulum medullare a textura intricata; Excipulum ectale formato da una textura globulosa a elementi concatenati che conferiscono al ricettacolo l’aspetto tomentoso.

 

Esemplari in habitat

post-12381-0-56206200-1348730705.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information