Jump to content

Orchis mascula


lucy
 Share

Recommended Posts

Belle foto Lucy, bravissima, una specie ben presentata, i miei complimenti.

Saluti Bruno.

PS. dovrebbe essere Orchis mascula subsp. speciosa e non la subsp. mascula, per via delle foglie non maculate e per la forma dei fiori.

Link to comment
Share on other sites

Belle foto Lucy, bravissima, una specie ben presentata, i miei complimenti.

Saluti Bruno.

PS. dovrebbe essere Orchis mascula subsp. speciosa e non la subsp. mascula, per via delle foglie non maculate e per la forma dei fiori.

 

Ciao Bruno,

un pò di puntinatura sulle foglie mi sembra di notarla, comunque dal lavello si nota che la parte centrale e quasi uguale a quelle laterali

quindi escuderei la subsp. speciosa.

Ecco una foto del mio ritrovamento del 2010 dove si nota chiaramente la conformazione del labello.

 

:hands49: Nicola

Link to comment
Share on other sites

A mio parere fa bene Lucy a determinarla come subsp. mascula; come spiegava molto bene in un topic sul forum del Giros Mauro O. oltre alla lunghezza dei lobi laterali c'è un altro elemento caratteristico della subsp. nominale, cioè il sepalo dorsale incurvato verso il basso e non verso l'alto come avviene in speciosa; infine esistono anche individui con foglie non maculate, sia nell'una che nell'altra sottospecie; in ogni caso, per sicurezza consiglio a Lucy di verificare se altre piante della stessa popolazione hanno caratteristiche simili

ciao

luciano

Link to comment
Share on other sites

"Mea culpa", chiedo venia. Frettolosamente avevo osservato solo le striature sullo stelo e la mancanza di macule sulle foglie (anche se sò che alcuni esemplari possono non averle) e l'avevo erroneamente classificata come subsp. "speciosa". Ora guardando meglio i fiori con l'apice del sepalo mediano rivolto in basso e il lobo centrale del labello quasi uguale ai laterali, mi rendo conto dell'errore.

Scusatemi Bruno.

Link to comment
Share on other sites

Ricordo anch'io la discussione nel forum del Giros e , proprio per i caratteri distintivi ben evidenziati da Mauro e dagli altri, mi è sembrato che questa fosse sicuramente O.m.m..Devo dire ,però, che tra i vari caratteri, non trovo ,almeno per me ,così determinante l'aspetto delle foglie ma presterò più attenzione!

Per ora non posso controllare altri esemplari ,perchè manca ancora un po' all'antesi (questa è stata la prima).

Allego un dettaglio della punteggiatura.

:hands49: Lucy

post-15802-0-22288000-1334318700.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

stavo osservando le immagini che hai proposto Lucy.....

Mi ha incuriosito la forma del fiore.

Ci potrebbe essere qualche influenza da parte della vicinissima pallens.

Aspetto di vedere le immagini delle altre mascula presenti nel sito.

Un saluto da

Massimo

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

stavo osservando le immagini che hai proposto Lucy.....

Mi ha incuriosito la forma del fiore.

Ci potrebbe essere qualche influenza da parte della vicinissima pallens.

Aspetto di vedere le immagini delle altre mascula presenti nel sito.

Un saluto da

Massimo

 

 

Anch'io ho pensato che ci potesse essere un po' di pallens;anzi, ci ho proprio sperato, se non altro per la precocità di

 

fioritura rispetto alle altre O. mascula della zona... ma non riesco a puntualizzare i caratteri che potrebbero portare in

 

questa direzione :think: .

 

Grazie e :hands49: .

 

Lucy

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information