Jump to content

max&anto

Member AMINT
  • Posts

    3,562
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by max&anto

  1. Ciao Giacomino, davvero un bel ritrovamento e grazie per avercelo proposto. Altra documentazione sarà sicuramente molto apprezzata, almeno dal sottoscritto. Un caro saluto da Massimo
  2. Ciao Gianni, davvero molto belle e ben fotografate, i miei complimenti. Un saluto da Massimo
  3. Ciao Giacomino, ritrovamento interessante..... Anche io come Giordano vorrei vedere qualche immagine del portamento, delle brattee e delle foglie. Non hai altre immagini da proporre?? Rispondendo a Lucy, dal "vivo" si ha l'immediata percezione di osservare qualche cosa di diverso..... anche se non sempre però !!! Un saluto da Massimo
  4. Ciao Bruno, Particolare Epipactis di cui ho letto alcune info un pò in giro. Bella documentazione dalla quale si possono osservare bene i caratteri che la "differenziano". Un caro saluto da Massimo
  5. Ciao Gianni, un vero spettacolo, complimenti.... Un saluto da Massimo
  6. Ciao caro Bruno, grazie per la pregevole documentazione di questa bella Epipactis. Anche se non l'ho vista in fiore, mi consolo con le tue belle immagini. Colgo l'occasione per ringraziarti ulteriormente per tutte le spiegazione che inserisci in tutti i tuoi post, rendendo molto più "immediato" e chiaro quanto si "scrive" neI testi e nelle descrizioni che si trovano in giro. Un caro saluto da Massimo
  7. Ciao Emilio, belle proposte dalla tua Regione, corredate da ottime immagini..... I miei complimenti, vedo con piacere che non sono l'unico ad aver girato un poco. Un caro saluto da Massimo
  8. Ciao Andrea, bellisssima "Vacanza" piena di piacevoli incontri. I miei complimenti per l'assidua ricerca che ha decisamente fruttato bene. Bella documentazione di tutte le proposte. Per le Nigritella, vedrai che sicuramente qualche utente (in primis Gianni, Luciano e Giordano) potranno aiutarti nell'identificazione. Un saluto da Massimo
  9. Ciao Antonio e ciao Baffo come ho avuto modo di dire in un'altro post, non mi pronuncio sull'identificazione perchè non conosco i popolamenti del Sud di questo "complesso" genere. Approfitto di questo intervento per "farmi carico" di dire alcune cose importantissime. Premetto però che non ho certo la presunzione di ritenermi un "illuminato" o un esperto, mi sembra solo giusto riferire quanto ho appreso da persone che hanno conoscenze ben maggiori delle mie e dalle quali si "pretende" un autorevole intervento per la classificazione di questo "ostico" e complicato genere. Per "agevolare" la deternminazione è fondamentale presentare foto il più dettagliate possibile dell'apparato riproduttivo, sia di fronte che lateralmente al fine di verificare la forma dell'antera, l'eventuale presenza e forma di clinandrio e viscidio, le masse polliniche e lo stimma (per eventuali chiarimenti fare riferimento a questa discussione). Servono inoltre immagini dove sia ben evidenziato l'ipochilo e l'epichilo e la loro giunzione nonchè il pedicello. Fotografare sempre il portamento della pianta, le foglie e l'infiorescenza. Un saluto a tutti da Massimo
  10. Ciao caro Bruno, ma quante ne avete viste?? Peccato per non averla trovata in antesi, l'avrei osservata volentieri..... Un caro saluto da Massimo
  11. Ciao Gianni, anche te ancora a girare, eh!! Ma trovi ancora la microphylla in fiore?? Bella documentazione come sempre. Un saluto da Massimo
  12. Ciao Giuliano, bellissima e davvero un importante incontro con una specie poco comune. Vedo con piacere che hai "ripreso la mano", immagini molto belle!! Un saluto da Massimo
  13. Ciao Giordano, mamma mia come sono avanti!! Quelle che avevo visto io erano a circa 1300 m slm. Bellissima documentazione per questa spettacolare Epipactis. Un saluto da Massimo
  14. Ciao caro Giuliano, Naaaaaaaaa!!! E' che ora sei diventato un attleta, praticamente un vero arrampicatore ed il fatto di trovare orchidee appena sceso dalla macchina non ti ha dato la "giusta motivazione" :194: Naturalmente scherzo!! Non vorrei che avessi frainteso, foto buone, ma un poco sotto tono rispetto a quanto mi ero abituato a vedere. Ha ragione sicuramente Lucy, sono diventato "troppo esigente e difficile"...... Forse la vecchiaia .... Un caro saluto da Massimo
  15. Ciao Giuliano, cosa è successo??? Hai perso la mano?? La piccola è comunque difficile da fotografare. Un saluto da Massimo
  16. Buonasera Presidente, bellissime immagini di tutte le proposte. I miei complimenti. Un saluto da Massimo
  17. Ciao Emilio, complimenti, foto come sempre molto belle e altrettanto la proposta. Un caro saluto da Massimo
  18. Ciao a tutti e grazie per gli interventi.... Emilio, le masse polliniche sono ancora presenti (le vedi proprio sotto l'antera) ma dopo pochissimo tempo si disgregano e il fiore si autoimpollina. Un saluto da Massimo
  19. Ciao Bruno, interessantissima proposta..... A prima vista, anche il fiore mi ricorda molto placentina. Sicuramente sarebbe interessante poterla osservare "dal vivo". Aspetto con impazienza le altre proposte. Un caro saluto da Massimo
  20. Ciao Gianni, ottima documentazione con ben in evidenza i caratteri che mi interessava osservare. Davvero molto bella. Un saluto da Massimo
  21. Ciao Gianni, come ha già detto, specie che mi attira molto dato che ancora non l'ho incontrata. Vista solo una volta a fine fioritura dall'Amico Mauro di Taggia. Bellissima documentazione come sempre. Un saluto a te e Leda da Massimo e Antonia
  22. Ciao Giordano, mi unisco ai complimenti per le proposte che ci hai presentato. Spettacolare specie che cerco inutilmente da tanto tempo. Un saluto da Massimo
  23. e con questa concludo. Un saluto da Massimo Epipactis placentina Bongiorni & Grünanger 1993 Luogo: Provincia di Savona - Noccioleto a circa 1100 m slm. - 30 Luglio 2013
  24. Epipactis placentina Bongiorni & Grünanger 1993 Luogo: Provincia di Savona - Noccioleto a circa 1100 m slm. - 30 Luglio 2013
  25. Epipactis placentina Bongiorni & Grünanger 1993 Luogo: Provincia di Savona - Noccioleto a circa 1100 m slm. - 30 Luglio 2013
×
×
  • Create New...

Important Information