Jump to content

Serapias neglecta De Not.


Recommended Posts

Serapias neglecta De Not.

12 Maggio; Toscana; Mugello; Località "Spugnole"; 440m

Prima volta che trovo questa affascinante specie, davvero abbondante in un praticello cosparso anche di S. vomeracea, O. romolinii, O. apifera, e diverse piante di altre Serapias ad inizio antesi di dubbia determinazione. Sicuramente da visitare ancora per monitorare la situazione.

Era presente anche la forma apocromatica, presumibilmente la stessa trovata da Alessandro alcuni giorni fa (che ringrazio per avermi fatto conoscere questo posto), dato che le zone credo siano le stesse. Era però veramente malridotta.

Eccone alcune di quelle più "sane":whistling:

2.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy