Jump to content

Cypripedium calceolus L.


bonni
 Share

Recommended Posts

Superrrrrrmacrissime!!!! :clapping:

Piero

 

PS

nell'ultima è possibile contare i peli che ci sono sopra il labello. :eek:

Link to comment
Share on other sites

Ottimo Gianni, foto stupende e perfette, veramente una gran bella presentazione. Molto belli anche gli esemplari con due fiori.

Un saluto Bruno.

Link to comment
Share on other sites

Con una presentazione simile possiamo quasi entrare al pari d'un impollinatore: Complimenti Gianni !!!

 

Dalle mie parti non esiste o non l'ho mai incontrata: che quota e ambiente richiede ?

 

 

:hands49:

Ermanno

Link to comment
Share on other sites

Con una presentazione simile possiamo quasi entrare al pari d'un impollinatore: Complimenti Gianni !!!

 

Dalle mie parti non esiste o non l'ho mai incontrata: che quota e ambiente richiede ?

 

 

:hands49:

Ermanno

 

Boschi di latifoglie o conifere, radure, preferibilmente su terreni calcarei, dai 500 ai 2000 mt., Alpi, prealpi e appennino abruzzese.

 

:bye: gianni

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information