Jump to content

Giovanni Galeotti

Soci AMINT
  • Content Count

    3,166
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Giovanni Galeotti

  1. Purtroppo in questo periodo ci sono rimaste da studiare solo funghi coriacei e lignicolo per la maggiore, croste come le chiama un mio amico Polyporacea a mensola, che e si presenta zonata di colore marrone ocraceo con margine biancastro crema e superficie vellutata, tubuli brevi e pori rotondi ma anche spigolosi da biancastri a ocracei, odore gradevole aromatico. Lo attribuirei come ho scritto nel titolo a T. versicolor, come sempre attendo pareri.
  2. Fotografata ieri su legno di latifoglia, visto l'aspetto gibboso i tubuli allungati quasi labirintiformi dell'imenio propenderei per T. gibbosa attendo pareri.
  3. L'aspetto fusiforme dello stipite e quel colore rosso cupo dalla metà alla base portano in quella direzione. Tuttavia non ho avuto l impressione che si trattasse di un fungo leucosporeo, ma viste le condizioni climatiche possono essere colori alterati.
  4. Fotografati oggi sul bosco delle fate, Chiusi della Verna, su tronco reciso di abete bianco. Cespitosi di buone dimensioni 4-6 cm, di un bel colore arancio vivo alcuni soggetti con umbone centrale ben evidente. lamelle color giallo aranciato con riflessi verdastri, il gambo tende ad arrossare e scurirsi verso il basso. Purtroppo avevo poco tempo e le foto non sono venute molto bene, forse Pholiota astragalina ?
  5. Fotografata lungo l'argine del fiume sotto pioppo la mia idea propende per L. affinis anche se so che per le laccaria serve micro .
  6. Non ho foto dell'imenio che è coperto da velo, ma penso che sia sufficente osservare lo stipite e le devorazioni presenti anche sul pileo per poterlo determinare.
  7. Funghi di inizio anno cespitosi su legno, credo si tratti di Pholiota gummosa
×
×
  • Create New...

Important Information