Jump to content

2008.10 - Umbria - Tutor Michelangelo


Recommended Posts

Stropharia caerulea Kreisel, Beih. Sydowia - Foto Tomaso Lezzi

 

si distingua dalla simile Stropharia aeruginosa per i colori del cappello più giallastri, il filo delle lamelle concolore e la mancanza di un anello persistente

 

Tom :):bye:

 

Stropharia-caerulea-03.jpg

Link to comment
Share on other sites

Hygrophorus eburneus (Bull.) Fr. - Foto Tomaso Lezzi

 

Hygrophorus bianco, glutinoso, con odore delicato, profumato, elemento che lo differenzia subito dall'Hygrophorus cossus, con odore forte simile al formaggio di capra.

Hygrophorus_eburneus_01.jpg

Link to comment
Share on other sites

Hygrophorus eburneus (Bull.) Fr. - Foto Tomaso Lezzi

 

Un particolare dell'attacco del gambo e delle lamelle. Alcune zanzare sono rimaste invischiate nel glutine del cappello :D In effetti anche nei casi in cui per il vento il cappello del fungo dovesse asciugarsi è comune trovare qualche insetto sul cappello che era rimasto attaccato quando era ancora glutinoso (vedi anche la foto precedente).

 

Tom :):bye:

Hygrophorus_eburneus_03.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy